SOSTEGNO ALLE SCUOLE PARITARIE

Le scuole paritarie di tutt’Italia in questi giorni stanno organizzando delle iniziative per vedere riconosciuto, dal Governo e dal Parlamento, il loro costante impegno di servizio pubblico, caratterizzato da un progetto educativo e da un programma formativo perseguiti con dedizione e professionalità. Anche il “Gianelli Campus” si unisce alla richiesta di migliaia di istituti della nostra penisola per poter sostenere la libertà educativa delle famiglie che iscrivono i propri figli in una scuola paritaria.

Dopo anni di mancati interventi nel settore, anche le forme di sostegno determinate dal Decreto Rilancio, varato dal Governo, sono inappropriate. In questi giorni il dibattito giunge in Parlamento.

«Non possiamo più tacere– affermano gli organismi nazionali che coordinano le comunità religiose che gestiscono scuole– promuoviamo allora un “rumore costruttivo” che diffonda i temi della libertà di scelta educativa, del diritto di apprendere senza discriminazione, della parità scolastica tra pubblica statale e pubblica paritaria, della libera scuola in libero stato. Un “rumore educativo” ed educato, che parta dalle nostre scuole ma che coinvolga i genitori, gli studenti, i docenti, il personale della scuola italiana, gli amici, i cittadini facendo nostro l’appello del Presidente della Repubblica: “Ognuno di noi può e deve fare la propria parte per la liberazione dell’Italia oggi”. Vuole anche essere un “rumore costruttivo”, che obblighi i nostri parlamentari, che saranno impegnati nella discussione degli emendamenti, a non lasciare indietro nessuno».

Senza considerare che le scuole paritarie permettono al bilancio dello Stato un risparmio annuale di circa 7.000 euro ad alunno: indebolirle significherebbe dover affrontare come collettività un aggravio di diversi miliardi di euro.

Anche i Vescovi italiani, in una nota della Presidenza della CEI, sono intervenuti: “Chiediamo con forza che non si continuino a fare sperequazioni di trattamento, riconoscendo il valore costituito dalla rete delle paritarie”.

Per conoscere meglio i temi, vi inviamo il link a una trasmissione di Telepace del 19 maggio 2020:

https://www.youtube.com/watch?v=movFHY0l87k&t=3542s

Potete anche leggere lo studio dell’istituto Bruno Leoni Diritto all’istruzione: ripartire dalle scuole paritarie”.

https://educazione.chiesacattolica.it/diritto-allistruzione-ripartire-dalle-scuole-paritarie/

 

E’ fondamentale poterci “far sentire” per vedere riconosciuti i nostri diritti!

Il consiglio di amministrazione del Liceo Scientifico Sportivo “Gianelli Campus”



venenatis id sem, efficitur. Aliquam Donec nec